Comunicati Stampa

Tre decisioni del Collegio dei commissari sportivi hanno caratterizzato il laborioso dopo gara del 38. Rally Trofeo Aci Como 2019.

Su segnalazione degli organi di Polizia municipale di Canzo, per tre differenti infrazioni al Codice della Strada (eccesso di velocità, superamento linea continua di mezzeria, ecc), agli equipaggi n.104 (Cambiaghi-Cerè Renault Clio), n.105 (Cittadino-Verzino) e n.110 (Lanzalaco-Marchica) il Collegio dei commissari ha assegnato la sanzione minima di 250€.

Altri due provvedimenti sono stati presi per motivi di ordine tecnico. E’ stato escluso dalla classifica il concorrente n.95 Aldo Fontani e Alberto Spiga (su reclamo del n.94, Nazareno Pellitteri-Michele Lo Monaco) per rifornimento irregolare di carburante.

L’equipaggio n.181 Simone Rivia-Martina Musiati (Suzuki Swift) è stato escluso dalla classifica su reclamo del n.180 (Simone Goldoni-Flavio Garella, Suzuki) per aver montato cablaggi elettrici ritenuti non conformi. Il n.181 ha interposto appello e la classifica è stata “congelata”, sub judice. Se ne occuperà la federazione.

clerici auto

driver

fox town

gold sponsor1

gold sponsor2

patrocini

partner tecnici

trofei