Comunicati Stampa

Shakedown in ValFresca annullato causa il grave episodio extrasportivo che ha richiesto l’intervento dei mezzi di soccorso. Partenza del rally da Piazza Cavour a Como posticipata di un minuto in segno di lutto. Il profondo cordoglio degli organizzatori.

Il Direttore di Gara del 36. Rally Trofeo Aci Como comunica che, a seguito di consultazioni tra l'organizzazione dell’Automobile Club Como e il Comune Como, l'effettuazione dello Shakedown viene annullata.

Si specifica che la decisione della non effettuazione dello Shakedown -  consuete prove tecniche delle vetture nella fase pre gara - è dovuta al gravissimo luttuoso episodio verificatosi stamattina in via per San Fermo a Como, con conseguente chiusura al traffico della strada Garibaldina, che non ha reso possibile la prevista chiusura della strada della Val Fresca per consentire il transito dei mezzi di soccorso e della viabilità ordinaria.

Gli organizzatori dell’Automobile Club Como, la direzione gara e la sala stampa esprimono tutto il cordoglio per i tragici fatti accaduti, soprattutto in considerazione della tenera età dei bimbi che hanno perso la vita nel gravissimo episodio verificatosi stamattina a Como che ha scosso l’opinione pubblica comasca e non solo.

La partenza del 36. Rally Trofeo Aci Como, programmata oggi in Piazza Cavour per le ore 14.45, verrà posticipata di un minuto, in sintonia con il lutto cittadino. Verrà osservato, a motori rigorosamente spenti, un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime.

clerici auto

loghini1

loghini2